Per l’attivazione di un tirocinio lo studente è tenuto a prendere contatti con un docente del proprio Corso di Studi al fine di verificare l’effettiva disponibilità all’avvio delle attività formative connesse col tirocinio. E’ possibile sia effettuare un TIROCINIO INTRAMOENIA, nelle strutture dell’Università, oppure un TIROCINIO EXTRAMOENIA, presso una sede aziendale.

TIROCINIO INTRAMOENIA

In tal caso lo studente dovrà:

  1. Compilare, con i suoi dati personali, le prime due sezioni dello Schema di progetto formativo intramoenia disponibile sul portale di Ateneo (http://www.unina.it/didattica/tirocini-studenti)
  2. Compilare, con la collaborazione del Tutor, lo schema nelle sezioni relative al dipartimento/struttura ospitante, ai dati del tutor e alla programmazione delle attività di tirocinio (durata, obiettivi e modalità di svolgimento)
  3. Inviare lo schema di progetto formativo, con le firme scansionate del tirocinante e del Tutor, al Coordinatore del Corso di Studi.
  4. Il Coordinatore del Corso di Studi dopo avere apposto la propria firma sul modulo completo e averlo scansionato invierà il pdf, se possibile firmato digitalmente, per email:
    • allo studente tirocinante
    • al Tutor
    • al sig Luigi Calvanese, This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., Ufficio Affari generali Ricerca e Didattica del Dipartimento di Ingegneria Industriale.

TIROCINIO EXTRAMOENIA

All’indirizzo http://www.unina.it/didattica/tirocini-studenti sono riportate tutte le informazioni relative alla modulistica da compilare per attivare un Tirocinio Extramoenia.

Possono verificarsi due situazioni:

  1. L’Azienda non è dotata già della Convenzione che regola i Progetti formativi (verificare sull’elenco http://allegati.unina.it/studenti/tirocini/doc/ConvenzioniAttive.pdf). In tal caso bisogna scaricare il modello di Convenzione (selezionare la versione Italiana, Europea o extra-EU, in base alla sede aziendale), compilarlo in TRIPLICE COPIA ORIGINALE e farlo firmare e timbrare dal Direttore dell’Azienda o da persona dotata di potere di firma. Questi tre originali, unitamente alla Scheda Informativa dell’Azienda (presente in calce alla convenzione) vanno consegnati manualmente alla Sig.ra Pasqualina Schiavo (081-7682515, This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., Ufficio Area didattica di Ingegneria - Scuola Politecnica e delle Scienze di Base).
    L’iter per la firma da parte del Rettore richiede circa 20-30 giorni.
    A valle dell’approvazione della Convenzione, sarà possibile compilare il progetto formativo, come indicato nel punto successivo.
  2. L’Azienda ha già una Convenzione di Tirocinio attiva o la si è appena approvata seguendo l’iter del punto precedente. In tal caso si può procedere alla compilazione del “Progetto Formativo”, sulla piattaforma http://collabora.unina.it cliccando sul link: http://softwaresso.unina.it/tirocini.html.
    Compilare, con la collaborazione del Tutor, lo schema nelle sezioni relative al dipartimento/struttura ospitante, ai dati del tutor e alla programmazione delle attività di tirocinio (durata, obiettivi e modalità di svolgimento).
    Il “Progetto Formativo” così compilato, va fatto firmare e timbrare dall’Azienda (Direttore, ecc. in ogni caso persona dotata di potere di firma – assolutamente non deve essere firmata dal tutor Aziendale). Il tutor accademico indicato nel modulo riceve notifica di richiesta del tirocinio e lo approva.

Libretto di Tirocinio e Modello AC

Durante lo svolgimento del tirocinio, lo studente-tirocinante è tenuto alla redazione del “Libretto Tirocinio”, scaricabile nelle due versioni Intramoenia o extramoenia dal portale di Ateneo (http://www.unina.it/didattica/tirocini-studenti).

La redazione del Libretto prevede l’indicazione, per ogni giorno di tirocinio, di data, durata e breve descrizione delle attività svolte, concordate con il proprio tutor accademico o aziendale (nel caso di tirocinio extramoenia).

Al termine del periodo di svolgimento del tirocinio, il Libretto dovrà essere compilato sia da parte del tutor, con una breve relazione e giudizio sulle attività, sia dallo studente, attraverso una valutazione complessiva dell’esperienza formativa. Successivamente il Libretto, firmato dallo studente e dal tutor sarà scansionato e il file pdf, se possibile firmato digitalmente dal tutor accademico, sarà inviato da quest’ultimo, unitamente al modello AC che attesta il conseguimento dei relativi CFU, al sig Luigi Calvanese, This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., Ufficio Affari generali Ricerca e Didattica del Dipartimento di Ingegneria Industriale.

Il format del modello AC è allegato al presente avviso. Nel campo “Descrizione” andrà indicato se il tirocinio è interno (intramoenia) o esterno (extramoenia).

Allegati: • Modello AC Tirocini