• Home
  • Comunicazioni
  • Seminari
  • Analisi e ricostruzione dinamica degli incidenti stradali (3 CFU)

Seminario (3 CFU)

Analisi e ricostruzione dinamica degli incidenti stradali

16-19-22-26 Febbraio 2019
La prima lezione si terrà presso l’Aula G a P.le V. Tecchio. Possibili cambiamenti di aula, in dipendenza del numero dei partecipanti, verrà comunicato tempestivamente.

Relatori
Ing. Alfonso Grimaldi (FCA)
Per. Ind. Gaetano Esposito
Ing. Carmine La Ringa
Ing. Carmine Matrisciano
Ing. Domenico Zazzaro (Studio Tecnico Gaetano Esposito & Partner)
Ing. Francesco Del Cesta (PC-Crash.it Sas)

Il corso è rivolto agli studenti della Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica per la Progettazione e Produzione, ma è aperto a tutti gli interessati. Avrà inizio sabato 16 febbraio 2019 e si articolerà in quattro lezioni, della durata di quattro ore e trenta minuti ciascuna, secondo il seguente calendario:

Sabato 16 febbraio 2109   9:00   13:30
Martedì 19 febbraio 2109   9:00   13:30
Venerdì 22 febbraio 2109   9:00   13:00
Martedì 26 febbraio 2109   9:00   13:00

Il corso ha la finalità di fornire elementi introduttivi nell’ambito della analisi e ricostruzione degli incidenti utile ai fini del miglioramento della sicurezza stradale e della consulenza tecnica per tribunali, privati, compagnie assicurative, studi legali, associazioni di consumatori e industrie di veicoli. Compatibilmente con il numero dei partecipanti, sul PC di ciascun partecipante verrà installato il programma PC-Crash che per la sola durata del corso verrà abilitato a tutte le funzioni.

Programma

Introduzione alla problematica del crash automobilistico - Crash Test e collaudi - Metodi di valutazione Euro NCAP e NHTSA - Ruolo del ricostruttore - Esame e restituzione grafica dei rilievi effettuati dalla Polizia giudiziaria - Indagini preliminari sui veicoli e sui luoghi - Analisi del moto pre e post urto - Analisi della fase di urto - Stima delle energie di deformazione - Modelli fisico-matematici applicati alla collisione di autovetture - Ricostruzione degli incidenti: metodo a ritroso e metodo impulsivo - Ricostruzione degli incidenti con software di simulazione - Validazione delle metodologie.

Al termine del corso è prevista la verifica finale per l’acquisizione di 3 CFU.

Per motivi organizzativi, gli interessati a partecipare sono invitati ad inoltrare un cortese cenno di adesione al Prof. Enrico Armentani (tel. 081-7682450  - e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Locandina (pdf)

© 2014 Corsi di Laurea in Ingegneria Meccanica - Realizzazione e Amministrazione: Rosario Moreschi